Le 5 grandi menzogne su Ebola, taciute da media e governo


Mike Adams: Le 5 grandi menzogne su Ebola, taciute da media e governo

Ebola-Virus-Word-Shapes

da NaturalNews.com,  un memo anche per noi per stare svegli sul tema, “prepararci” e non berci i soliti cocktail di occultamenti e menzogne…

Purtroppo tutta la disinformazione su Ebola, diffusa dal governo americano e dai mass media, complici, renderà questa pandemia di gran lunga peggiore. Questo perché al pubblico non viene detta la verità su come Ebola si diffonde e come le persone possono cercare di prevenire la sua trasmissione.

Media e governo [Adams è cittadino americano] sono più occupati  proteggere gli interessi finanziari delle aziende farmaceutiche, che la salute pubblica.  Quindi alla gente non viene detta la verità su come Ebola si diffonde e quindi come essi possono migliorare la loro capacità di sopravvivenza in una pandemia globale.

Nel seguito le 5 grandi bugie “in corso” attualmente su Ebola. Ricordo il mio corso online gratuito su come “prepararsi” e difendersi per questo problema: http://www.BioDefense.com

Menzogna #1) Ebola non arriverà mai negli USA

Già smentita…questa settimana  il CDC [Ente Americano per il controllo delle malattie] ha confermato che c’è un paziente con Ebola in un ospedale a Dallas, Texas. Non solo Ebola si è già diffuso in USA ma uno scienziato di primo piano che lavora per la FDA [Federal Drug Administration] ora dice che tutto cio’ è solo l’inizio, e che Ebola si diffonderà in America. [1]

Come stampato nel The Extinction Protocol:

“..sembra che in molti siano stati esposti prima che il paziente venisse messo in isolamento ed è molto possibile che uno o piu’ di questi contatti verranno infettati,” ha aggiunto. Ma ancora: “è solo una questione di tempo, perché il virus mortale dall’Africa arrivi in USA.

Menzogna #2) Ebola si diffonde solo via contatto diretto con i fluidi del corpo

Questa vergognosa menzogna medica costerà presto le vite di milioni di innocenti. In verità, Ebola può diffondersi nell’aria a brevi distanze,  via aerosol e particelle aeree.

Ebola si puo’ diffondere anche via superfici contaminate. Quando un paziente infetto entra in contatto con una superficie, per esempio la maniglia di una porta o la tastiera di un bancomat… puo’ lasciare dietro di sé il virus Ebola, che all’aperto sopravvive per alcuni minuti o ore, a seconda delle condizioni ambientali (temperatura, umidità.)…

Un’altra persona che quindi tocchi la stessa superficie può infettarsi istantaneamente toccandosi semplicemente gli occhi o la bocca.

La capacità di Ebola di diffondersi via superfici contaminate è la ragione per cui le vittime in Africa si sono infettate nei taxi, per esempio…Significa anche che ogni forma di trasporto pubblico (aerei, ambulanze, metro) possono “covare” il virus ed accelerare  quindi la diffusione di una epidemia

Come tutti i virus, Ebola viene distrutto dalla luce solare. Ma può restare vitale, per un tempo sorprendentemente lungo, in ambienti in cui la luce solare non arriva mai. Per esempio nelle metropolitane …incubatrici perfette per le trasmissioni virali.

Menzogna #3) non preoccupatevi: le autorità sanitarie hanno tutto sotto controllo

La menzogna omnicomprensiva su Ebola, che viene ripetuta dal governo americano … “abbiamo tutto sotto controllo, non preoccupatevi”. Naturalmente il fatto che una persona infettata da Ebola sia stata trasportata in aereo nel paese, abbia poi camminato per Dallas per 10 giorni (portandosi dietro Ebola…)  contraddice palesemente le false premesse delle autorità sanitarie, che affermano di avere tutto sotto controllo.

In verità Ebola è totalmente fuori controllo ed è questa la ragione precisa  per cui  la sua improvvisa comparsa in un ospedale di Dallas, ha sorpreso tutti…

Quel che fa riflettere sulla faccenda, è che nonostante sia stato speso del denaro per la “sicurezza nazionale” (“homeland security,” ) il DHS (Department of Homeland Security ) non ha modo di bloccare l’ingresso di Ebola in USA , inclusa la nostra frontiera meridionale ampiamente spalancata.

Se il governo USA ha tutto sotto controllo, perchè ha comprato 160,000 “tute Ebola”, ovvero per materiale pericoloso? Perchè Obama di recente ha firmato un ordine esecutivo, che autorizza il governo a mettere in quarantena forzata chiunque mostri sintomi di malattia infettiva?

Mentre al pubblico si puo’ facilmente mentire e dire che tutto è sotto controllo, a porte chiuse ai massimi livelli di governo, tutti sanno che la pandemia potrebbe rapidamente diventare un killer globale che nessuno riesce a fermare.

get-attachment-811-587x390

Menzogna #4) L’unica difesa contro Ebola è un vaccino o un farmaco

Questa menzogna puo’ uccidere milioni di persone se la pandemia Ebola peggiora. In un’asta disperata per assicurarsi che Ebola generi milioni di dollari di profitto per iproduttori di vaccini e per le aziende farmaceutiche, il CDC, l’FDA e persino la FTC (Federal Trade Commission: commissione federale per il commercio) puntualmente censurano le informazioni veritiere sui trattamenti naturali che potrebbero dare qualche speranza (per esempio come l’argento colloidale)

Aziende che offrono olii  essenziali estremamente benefici, e prodotti conargento colloidale, sono già state minacciate di arresto e procedimento penale, da parte della  FDA. I mainstream media restano complici nella oppressione sistematica delle cure naturali  e stampano la propaganda della FDA mentre evitano totalmente di riportare in modo equiibrato  le cose in modo da illustrare le eccellenti capacità antivirali di molte erbe medicinali come ho descritto nell’episodio 6 del mio Pandemic Preparedness, vedi http://www.BioDefense.com.

Se vogliamo veramente fermare ora la diffusione di questa pandemia virale, sia il governo che i media dovrebbero spingere i cittadini ad aumentare le proprie difese immunitarie, incitandoli a consumare cibi piu’ nutritivi, spezie, superfoods e piante antivirali (che includono menta, basilico, rosmarino, cannella, origano…giusto per citarne alcuni).

Tutti dovrebbero essere sollecitati ad avere sufficiente vit D  in circolo e chi avesse bassi valori, ovvero quasi tutti oggi in America,  dovrebbe essere sollecitato a prendersi integratori di Vit D.

Ma invece di spingere il pubblico ad aumentare il proprio sistema immunitario e incrementare le proprie difese naturali conto Ebola, a tutti viene detto in modo ridicolo di “lavarsi le mani” e attendere che un’azienda farmaceutica appronti il vaccino per Ebola.

Menzogna #5) Ebola è apparso dal nulla, è stata una combinazione casuale della natura

La versione di Ebola dei tempi moderni è che se circola in modo cosi aggressivo, è che possa essere un virus bioingegnerizzato, Secondo uno scienziato che ha scritto una storia in prima pagina sul maggiore quotidiano della Nigeria:

“Ebola è un organismo geneticamente modificato (un OGM),” ha dichiarato il Dr. Cyril Broderick, Professore di patologia  delle piante, nel suo scritto pubblicato in prima pagina sul Liberian Observer. [2]

Procede,  spiegando:

“[Horowitz] ha confermato che esiste una industria medico-militare americana, che fa test di armi biologiche, camuffate da vaccinazioni amministrative, per controllare le malattie e migliorare la salute  dei “negri africani oltre oceano”

A ulteriore conferma di questa affermazione sulla ricerca di ingegneria genetica, il governo USA ha depositato, nel 2010,  il brevetto Ebola e ora rivendica la proprietà intellettuale sulle varianti di Ebola.

Questo brevetto è il nr CA2741523A1 (vedi al link.)

Significa che il governo americano rivendica anche tutto il controllo sulla ricerca su Ebola , poiché ogni progetto di ricerca che coinvolga  una duplicazione del virus , violerebbe il brevetto del governo.

Infatti, la vasta capacità di trasmettersi del ceppo di Ebola che attualmente sta circolando (se paragonato alle epidemie precedenti negli anni scorsi), ha convinto molti che questo ceppo sia una variante “armata” che è scoppiata sia a causa di protocolli contaminati nei laboratori del governo, oppure intenzionalmente impiegata come arma di controllo della popolazione

Molti scienziati americani, hanno fatto apertamente riferimento alla depopolazione globale, attraverso l’uso di armi geneticamente ingegnerizzate, come Ebola. 

Il Dr. Eric Pianka della University of Texas ad Austin, pare abbia sostenuto l’uso di Ebola per spazzare via il 90% della popolazione  umana, secondo Life Site News. [3]

Sembra che presto il suo desiderio sarà realizzato. Se l’attuale esplosione di Ebola continua, la popolazione globale sarà in serio pericolo e milioni potrebbero morire.

Coloro che desiderano sopravvivere alla pandemia globale, dovrebbero impure come “prepararsi” ora, ascoltando i capitoli audio al mio corso online gratuito: http://www.BioDefense.com

by Mike Adams

fonte:http://www.naturalnews.com/047089_Ebola_pandemic_government_lies_disinformation.html

traduzione Cristina Bassi, per www.thelivingspirits.net

VEDI ANCHE LA SERIE DI POST SUL TEMA EBOLAhttp://saluteolistica.blogspot.it/search?q=ebola

http://www.stampalibera.com/?a=27979

Informazioni su totolemako

vecchio studente con curiosità nuove e infinite delusioni dalla stampa omologata Vedi tutti gli articoli di totolemako

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: