E’ tempo di cambiare rotta


La US Vax Court  rileva il picco di lesioni da vaccino al 400%

– La parte maggiore delle lesioni viene imputata al vaccino antinfluenzale

https://sadefenza.blogspot.com/2019/05/la-us-vax-court-rileva-il-picco-di.html

flu-shot-foster-care-requirement

Lori Martin Gregory  – humansarefree – Sa Defenza 

I casi di lesione da vaccino sono in vertiginoso aumento, quindi se fai come gli struzzi, e interri la testa per non vedere cosa accade , significa che finora non hai prestato attenzione, perciò è ora di darti la sveglia. Ecco qualche informazione per quelli di voi che hanno appena iniziato ad informarsi. Ronnie Reagan … quasi 30 anni fa, il 40 ° presidente degli Stati Uniti ha annullato il diritto dei cittadini americani di denunciare i produttori di vaccini, sostituendolo con una legge che costringe le famiglie che hanno subito un infortunio, lesione da vaccino o morte di citare in giudizio il governo degli Stati Uniti invece della compagnia farmaceutica.

Continua a leggere

Annunci

Immunità molesta


PARLA MIRIAM, L’OSTETRICA LICENZIATA PER “IMMUNITÀ MOLESTA”

Questa sera su Byoblu parla Miriam, l’ostetrica licenziata per non avere voluto vaccinarsi contro la parotite. I media l’hanno dipinta spesso come una no-vax, e qualcuno tra gli alti prelati della curia vaccinista si è spinto perfino a definirla una criminale. Ma è questa la verità? Come sempre, le campane bisogna sentirle tutte, e Byoblu – che è al servizio dei suoi lettori – prova a mostrarvi la faccia nascosta della luna.

Continua a leggere


La nuova peste?


Vaccini: arriva il DDL 770. Cosa ci aspetta? Parla Paolo Bellavite, collaboratore alla sua stesura.

Claudio Messora, su Byoblu, intervista Paolo Bellavite, medico chirurgo specializzato in ematologia clinica e di laboratorio, con un diploma di perfezionamento in Statistica Sanitaria ed Epidemiologia, ma soprattutto collaboratore di un gruppo tecnico della Lega che sta contribuendo al superamento del famigerato DDL Lorenzinsull’obbligatorietà dei vaccini. Bellavite ha contribuito attivamente a migliorare il DDL 770, che dovrebbe vedere la luce in Senato entro l’estate. In questa intervista vi parlerà del temibile morbillo, dell’efficacia dei vaccini, del problema degli immunodepressi, di case farmaceutiche e di molte altre cose interessanti, tra cui ovviamente molte anticipazioni sul Disegno di legge 770 stesso.


Non sappiamo “pensarci fuori”


IL POLLO NELLA DAMIGIANA

Si metta un uovo dentro una damigiana di vetro. Dall’uovo nasce un pulcino, che cresce dentro la damigiana. La domanda posta dal saggio orientale è: come facciamo a far uscire il pollo dalla damigiana senza romperla?

Rossana Becarelli, in questa lunga riflessione domenicale in esclusiva su Byoblu, vi parlerà dell’inganno nel quale viviamo e del quale siamo tutti partecipi. Dobbiamo decidere se c’è un colpevole e se noi, in questo processo, siamo del tutto innocenti, cioè vittime senza alcuna responsabilità. Dobbiamo capire se abbiamo coscienza piena del nostro ruolo nel mondo, e se in questo ruolo portiamo una partecipazione responsabile e consapevole, oppure se siamo esseri transeunti, vittime che vengono sacrificate periodicamente sull’altare degli interessi altrui.

Continua a leggere


Chi è il malato reale?


Vaccinato vs non vaccinato: Studio di Mawson Homeschooled rivela chi è il malato reale

Di Celeste McGovern
giornalista indipendente che scrive su www.ghostshipmedia.com .

Non è mai stato fatto prima. È il primo studio nel suo genere su bambini in età prescolare vaccinati e non vaccinati, mostra chi è veramente malato… i genitori si dovrebbero preoccupare seriamente dei risultati…

C’è qualcosa che non va nei bambini americani. Sono malati – allergici, asmatici, ansiosi, autoimmuni, autistici, iperattivi, distratti e con disabilità di apprendimento. Trentadue milioni di bambini americani – il 43% di loro – soffrono di almeno una delle 20 malattie croniche che non includono l’obesità. In generale, una volta rari, i disturbi pediatrici da autismo e ADD al diabete di tipo 1 e la sindrome di Tourette sono in aumento, anche se pochi studi espongono i dati. I bambini d’oggi hanno quattro volte più probabilità di avere una malattia cronica, rispetto ai loro genitori. E mentre i loro nonni non avrebbero mai inghiottito una pillola da bambini, l’attuale generazione di bambini è il sogno di un rappresentante farmaceutico che si avvera: più di un milione I bambini americani sotto i cinque anni prendono un farmaco psichiatrico. Più di 8,3 milioni di bambini sotto i 17 anni hanno consumato psicofarmaci e  ogni mese uno su quattro sta prendendo almeno un farmaco prescritto per qualcosa.

Continua a leggere


Bassi quanto?



Sicuri cosa?